Natale 2020: regali etici e solidali
Green lifestyle In evidenza

Natale 2020: regali etici e solidali

Ecco alcune idee regalo per sostenere delle buone cause 

Avete già pensato ai regali di Natale? Se la corsa ai regali è già partita, perché non pensare a un dono che rappresenti non solamente un semplice oggetto da regalare alle persone care, ma anche un regalo ricco di significato? In questo periodo tantissime associazioni no-profit si organizzano per abbinare alle donazioni a sostegno di nobili cause, cesti natalizi con prodotti equosolidali, capi di abbigliamento creati apposta per destinare i proventi a progetti sociali o in alcuni casi regali virtuali, come le donazioni a distanza, che servono a sostenere il lavoro delle associazioni. 

Perché un regalo solidale è un modo per fare un dono che non si esaurirà con il passare delle feste, ma continuerà a dare i suoi frutti nel tempo. 

Ecco quindi alcune (buone) idee regalo:

Guri I Zi

Borsa weekend

Guri I Zi è il marchio nato dal progetto solidale della Onlus Idee Migranti, di cui vi ho parlato in occasione delle tovaglie ecosostenibili. Regalare un prodotto Guri I Zi significa donare un pezzo unico di artigianato e contribuire a portare avanti un progetto che dà un’opportunità di lavoro a tante donne in difficoltà. Oltre alle borse, Guri I Zi offre una gamma di tessuti per la tavola e per la casa caratterizzati da un’elevata qualità e un design ricercato, realizzati in filati naturali, come lino e cotone, attentamente selezionati per garantire brillantezza, resistenza e grande vivacità cromatica. Il progetto nasce da un’esperienza di cooperazione nel nord dell’Albania, con l’obiettivo di offrire un reddito economico a donne vulnerabili attraverso la valorizzazione dell’artigianato tessile locale. Nel corso degli anni il progetto ha dato vita a un laboratorio di produzione tessile e sartoriale nell’omonimo villaggio albanese, partito con solo 4 donne e che attualmente offre lavoro a 53 donne albanesi. Nel frattempo Guri I Zi è diventato un marchio, con un punto vendita anche in Italia, che racchiudere innovazione e autenticità nello sviluppo di prodotti tessili artigianali, diventato oggi vera e propria realtà di impresa sociale. Una bella storia di solidarietà.

TartaLove

Confezione Castelluccio marino

Hai a cuore le sorti delle tartarughe marine e vorresti dare il tuo contributo per la loro salvaguardia? A Natale allora puoi scegliere di sostenere la campagna TartaLove, acquistando un tartaregalo, come il pacco natalizio di prodotti biologici e di eccellenza coltivati nelle terre liberate dalle mafie, in collaborazione con il Consorzio Libera Terra Mediterraneo, oppure scegliendo alcuni gadget come magliette e felpe realizzati da Worth Wearing, innovativa azienda che produce gadget ecologici per organizzazioni non profit. TartaLove è campagna di adozione simbolica di Legambiente a sostegno dei centri di recupero e le attività per la tutela delle tartarughe dei nostri mari. Ogni anno migliaia di tartarughe marine, della specie Caretta caretta, muoiono a causa di catture accidentali, ingestione di plastica e traffico nautico. Pericoli concreti a cui si aggiunge la difficoltà di trovare spiagge adatte alla nidificazione. Una specie protetta in costante rischio di estinzione. Per questo Legambiente è da anni attivamente impegnata nella salvaguardia di questi animali attraverso un’azione integrata che prevede attività di recupero e cura, controllo delle aree di nidificazione, monitoraggio dei nidi, attività di informazione e sensibilizzazione nei confronti dei pescatori, dei turisti e delle popolazioni locali. 

Amazonia onlus

T-shirt Tropical Flower

Una splendida T-shirt sartoriale, 100% Made in Italy, che aiuta a salvare l’Amazzonia! L’ha creata la stilista brasiliana Jenny Monteiro, da 23 anni in Italia ma originaria della regione amazzonica, che ha scelto di devolvere parte del ricavato delle vendite ad Amazônia Onlus, no profit impegnata nella protezione della foresta tropicale e dei suoi abitanti nativi, con tanti progetti di conservazione ambientale ed efficaci interventi per contrastare l’epidemia da Covid19, che ha duramente colpito le popolazioni indigene. Oltre alle magliette, sul sito della stilista brasiliana, trovate anche coloratissimi foulard in stile amazzonico, tutti capi in tessuti 100% naturali.

E, allora, per il prossimo Natale scegliete un regalo etico e solidale, che contribuirà a proteggere il meraviglioso “polmone verde” del Pianeta!

Altromercato

Cesti con prodotti equo e solidali 

E se le ceste preconfezionate non vi allettano e avete intenzione di regalare qualcosa più in linea con i gusti dei vostri cari, potete sempre scegliere di confezionare personalmente una cesta con la vasta gamma di prodotti equo e solidali di Altromercato, che spazia dal cibo biologico e prodotto eticamente, alle decorazioni per le feste realizzati da cooperative del sud del mondo che offrono condizioni di lavoro dignitoso ai piccoli artigiani di talento, fino ai prodotti di cosmesi naturali provenienti da commercio equosolidale. Poi regalare prodotti di Altromercato è sempre sinonimo di garanzia, essendo la principale realtà di commercio equo e solidale in Italia. Un’Impresa sociale formata da 105 soci e 225 botteghe, che gestisce rapporti con 155 organizzazioni di produttori in oltre 45 paesi, nel Sud e nel Nord del mondo. Migliaia di artigiani e contadini, il cui lavoro viene rispettato ed equamente retribuito, perché si basa su una filiera trasparente e tracciabile, che tutela i produttori, l’ambiente e garantisce la qualità dei prodotti.

Lega Nazionale per la Difesa Del Cane

Certificato di adozione a distanza

Un altro modo per rendere speciale il Natale è regalare, o regalarsi, un’adozione a distanza di amico a 4 zampe, un modo unico per essere vicini col cuore a uno dei tanti animali tra gli oltre 30mila che La Lega del Cane salva ogni anno. Talvolta, alcuni animali accolti nei rifugi o nelle oasi dell’associazione sono di difficile adozione. Possono aver vissuto esperienze traumatiche che li hanno segnati al punto da rendere per loro complessa la convivenza in famiglia. Oppure, possono trovarsi in condizioni di salute tali da necessitare di cure speciali o di un accudimento particolare che non tutti sono in grado di offrire loro. O ancora, sono ormai anziani. Grazie all’adozione a distanza si potrà aiutare l’associazione a garantire le cure necessarie e il benessere a tutti quei cani che non hanno potuto godere dell’affetto di un’accoglienza in famiglia. La Lega del Cane invierà a te o direttamente al destinatario del tuo regalo, unito a un tuo messaggio, un biglietto elettronico di ringraziamento oltre agli aggiornamenti sul cane adottato. Un grande gesto di amore e solidarietà.

Emergency

Tris di smielate equo e solidale

Per il Natale 2020 Emergency ha deciso di trasformare la care vecchie lettere di Natale in attestati di donazione da inviare ai propri cari per rendere ancora più speciali i propri auguri. Accedendo allo shop solidale, è possibile trovare regali (virtuali) che rappresentano attività concrete che Emergency svolge nei progetti in tutto il mondo. Un esempio? Si può decidere di regalare una a sedia rotelle per un paziente in Iraq, una visita pediatrica in Sudan, fino a sostenere una vera e propria operazione di sostituzione valvolare negli ospedali della ONG. Scelto il progetto il destinatario del regalo riceve l’attestato che racconta il progetto e una dedica personalizzata con gli auguri natalizi. Oppure si può scegliere un regalo tra i vari gadget come le storiche magliette o felpe, calendari e cesti natalizi con prodotti equo e solidali. Qualsiasi sia la scelta l’importante è sapere che il proprio gesto si trasformerà in cure per chi ha bisogno e servirà a raccogliere fondi per sostenere l’operato di Emergency in Italia e nel mondo. 

UILDM – Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare 

Il caffè di UILDM

Il Natale oltre a scambiarsi regali può essere anche l’occasione buona per dedicare un pensiero a tutte quelle persone che vivono quotidianamente con una malattia e a tutte associazioni che aiutano le loro famiglie ad affrontarla. Come fa da 60 anni l’Unione Italiana per la Lotta alla Distrofia muscolare che dà voce a 10.000 persone con disabilità e alle loro famiglie. Chi convive con questa malattia, che progressivamente toglie forza ai muscoli, ogni giorno deve superare tanti ostacoli, sia fisici che culturali. UILDM è presente con servizi concreti come trasporto, riabilitazione, segretariato sociale, consulenze mediche per garantire il diritto alla salute e all’inclusione sociale. L’emergenza sanitaria li sta mettendo a dura prova e molte sezioni sono a rischio chiusura, il che significa perdere un punto di riferimento sul territorio per tante famiglie e persone con disabilità, alle quali i servizi vengono offerti in modo gratuito. Ma un modo per aiutarli c’è: con piccolo contribuito si può sostenere il progetto “Vogliamo continuare insieme a te”. In cambio riceverai il caffè di UILDM, una miscela pregiata dell’azienda “Chicco D’Oro”, all’interno della confezione illustrata dal fumettista Tino Adamo di Bonelli Kids. Un piccolo gesto dal valore enorme.

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.

Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

2 Commenti

  • Commenta
    giulia
    1 Dicembre 2020 at 19:03

    tutti molto interessanti e soprattutto utili e BUONI!!!

    • Commenta
      Tessa Gelisio
      1 Dicembre 2020 at 19:04

      grazie:)

    Scrivi un commento