I rimedi naturali e le migliori creme per i piedi | Ecocentrica
Provato per voi

Piedi secchi e screpolati? Rimedi naturali, cure fai da te e prodotti bio

I consigli dell’esperta e le creme eco bio per piedi perfetti

I piedi sono una parte del corpo importantissima, perché sostengono tutto il nostro peso, eppure tendiamo spesso a trascurarli e ricordarci di loro solo con l’arrivo della bella stagione, quando dobbiamo metterli in mostra. Quello dei piedi secchi è un problema molto comune, soprattutto in inverno, tra scarpe pesanti che impediscono la traspirazione e il nylon dei collant che irrita la pelle, ma bisogna giocare d’anticipo e intervenire prima che la situazione degeneri in screpolature e dolorosi tagli.

Poi, certo, l’estetica ha la sua parte: tra non molto i piedi saranno sempre in primo piano, quindi devono essere super curati per le prime giornate in spiaggia o per indossare i sandali con tacco altissimo a stiletto, must have anche per l’estate 2019.

Come fare per riavere subito piedi perfetti, morbidi e lisci? Il segreto è l’idratazione, che dev’essere costante e quotidiana, con prodotti e trattamenti specifici. In questo post troverete diversi suggerimenti, dalle migliori creme per piedi secchi, ovviamente naturali ed eco bio, e alcune cure fai da te consigliate dalla mia esperta di bellezza, Annamaria Previati, naturopata e bio-estetista.

Rimedi naturali per piedi secchi e screpolati

Foto: www.greenstyle.it

«Per i piedi secchi sarebbe ottimo fare un massaggio, utilizzando prodotti idratanti e nutrienti a base di ingredienti come podophyllum (una pianta erbacea), aloe, calendula, camomilla, menta acquatica. Sempre in istituto, anche un bagno in paraffina vegetale (quindi a base di cera vegetale, non quella derivata dal petrolio!) può contribuire a mantenere morbida la pelle di piedi e talloni. Attenzione se vi fate fare una pedicure: meglio evitare le lamette per eliminare i calli, l’ideale sono i micromotori a fresa circolare che levigato dolcemente e inibiscono il rapido riformarsi delle callosità.
Un’ottima linea di prodotti professionali per centri estetici e SPA, completamente organica, è Cuccio Naturale (sul sito trovate l’elenco dei centri o dei punti vendita per l’acquisto). Tra le creme che consiglio di provare c’è la Crema per i piedi di Dr. Hauschka, e in generale tutte quelle che contengono materie prime come burro di karité, cera d’api, oli di jojoba, macadamia, Argan, germe di grano o di carota.
Per aiutare la pelle secca dall’interno, bevete acqua a sufficienza e controllate l’apporto di vitamina A: una sua carenza infatti pare sia la causa delle antiestetiche ragadi.»

 

Crema piedi fai da te? Ecco la ricetta da preparare a casa!

Foto: consiglibenessere.org
  • 50 ml di burro di karité
  •  1 cucchiaino di olio di carota
  • 1 cucchiaino di olio di calendula
  • 5-8 gocce di olio essenziale di camomilla romana

Sciogliete gli ingredienti a bagnomaria mescolando continuamente.
Lasciate raffreddare il composto e ponetelo in frigorifero fino a completo rassodamento.
Utilizzate la crema al bisogno, meglio se dopo un pediluvio con un cucchiaio di sali di Epson e 4 gocce di olio essenziale di limone.

SCARICA LA RICETTA

 

Preferite le classiche creme confezionate, già pronte per l’uso?
E allora voltate pagina: troverete le migliori creme per piedi secchi naturali e bio che ho scoperto di recente!

Continua a leggere

Nessun commento

Scrivi un commento