Green lifestyle

Snack per cani, soluzioni naturali da acquistare e ricette fai da te

Snack per cani

Quando si parla di alimentazione dei cani gli ingredienti utilizzati sono di assoluta importanza. Nutrirli con prodotti di qualità è fondamentale per preservare la loro salute. Discorso valido non soltanto per il cibo di tutti i giorni, ma anche per gli snack per cani.

Sia che li si utilizzi come premi per un comportamento corretto o per accompagnare un piacevole momento insieme, gli snack sono un modo per prendersi cura di loro. Senza dimenticare poi che masticare a lungo questi snack contribuisce al rilascio della serotonina, anche detta ormone del buonumore.

La serotonina dona loro calma e felicità, utili soprattutto nei cuccioli appena introdotti in casa, ma anche per animali adulti lasciati a casa da soli per diverse ore. Visti tutto questi vantaggi nella scelta degli snack direi di farlo nel modo migliore, giusto?

A cominciare dal prestare attenzione alla lista degli ingredienti quando si acquista in negozio oppure online. Inoltre, è sempre possibile realizzare in casa alcune ricette con ingredienti 100% naturali e sani.

Snack per cani naturali

Quando si tratta di snack naturali per cani da acquistare in negozio oppure online è meglio evitare prodotti realizzati con ingredienti non esattamente tracciabili o ricchi di additivi e conservanti non naturali. Di soluzioni green e salutari in commercio ce ne sono sempre di più.

Naturavetal – Canis Plus Carne di manzo essiccata (link)

Una marca da cui mi rifornisco in diverse occasioni è Naturavetal, di cui apprezzo particolarmente la qualità e l’origine naturale degli ingredienti.

Un esempio in questo senso è la carne di manzo essiccata Canis Plus, prodotto realizzato con il 100% di carne di manzo. Nessun additivo, conservanti o ingredienti poco salutari per il mio Jack.

Si tratta di carne di manzo essiccata tagliata a strisce, facile da digerire e che tende a piacere anche ai palati più difficili. Contiene il 71% di proteine grezze e appena l’1,5% di ceneri grezze.

Naturavetal – Canis Plus Bastoncini di pelle di merluzzo (link)

Se il vostro cane preferisce invece il pesce, allora potreste provare con i bastoncini di pelle di merluzzo della Naturavetal. Realizzati con il 100% di merluzzo, incentivano la masticazione contribuendo all’igiene dentale del vostro amico a quattro zampe.

Rappresentano inoltre un’ottima fonte di proteine. Inoltre la loro forma lunga e sottile li rende masticabili con facilità anche dai cani più piccoli e/o dai cuccioli.

Barkoo – Anello da masticare attorcigliato (link)

Come per il precedente snack, anche l’anello da masticare attorcigliato della Barkoo contiene il 100% di ingredienti di origine animale.

In questo caso si tratta di pelle di maiale essiccata e intrecciata, così da favorire una migliore salute dei denti e un passatempo divertente per il vostro cane. Risulta croccante, appetibile e non contiene additivi, conservanti o coloranti. Per quanto riguarda le dimensioni, il diametro è di circa 8-10 centimetri.

Barkoo – Ossi annodati con alga Spirulina (link)

Restiamo sulla Barkoo, ma cambiamo tipologia di snack. In questo caso si tratta di ossi annodati realizzati con un mix di manzo e alga Spirulina. Da quest’ultima derivano il loro colore inconsueto, oltre a un generoso apporto di sali minerali, proteine, vitamine e amminoacidi.

Utili per il benessere dentale, sono appetibili e realizzati senza additivi, aromi, conservanti e coloranti. Contengono il 99,9% di manzo e lo 0,1% di alga Spirulina.

Wolly’s Ranch – Orecchie Di Maiale (link)

Altro snack per cani realizzato al 100% con carne di maiale è quello di Wolly’s Ranch. In questo caso si tratta delle orecchie essiccate dell’animale, utilizzate come alimento naturale per favorire l’igiene orale del vostro cane.

Questo snack permette al cane di rilassarsi grazie alla masticazione prolungata, attraverso la quale sfogherà lo stress. Masticare a lungo lo snack favorirà anche la salivazione e quindi l’igiene dentale. Inoltre si tratta di un prodotto che non contiene zuccheri aggiunti, additivi, coloranti e conservanti.

Snack per cani: ricette fai da te

Anche sul fronte delle ricette ci sono varie alternative per realizzare in casa gli snack per il proprio cane. L’importante è innanzitutto scegliere gli alimenti giusti, evitando al contempo quelli potenzialmente dannosi (come zucchero, cacao e uvetta).

Via libera chiaramente alle proteine animali, cercando di mantenere la lista degli ingredienti entro i confini dell’essenziale. Di seguito due ricette per biscotti per cani salutari e semplici da preparare.

Biscotti manzo e piselli

Partiamo subito dalla lista degli ingredienti, che come detto cercheremo di tenere quanto più corta possibile. Per questa preparazione serviranno:

  • Fegato di manzo (100 grammi);
  • Farina integrale (100 grammi);
  • Piselli lessati (80 grammi);
  • Uova (1).

Per prima cosa occorre mettere a cuocere il fegato, cercando di non aggiungere ingredienti extra. Non appena pronto scolare i piselli, disponibili anche in barattolo (già cotti al vapore), e aggiungerli al fegato. Frullare tutto nel mixer.

Una volta ottenuta una purea aggiungere anche uova e farina, amalgamando fino a ottenere un composto morbido e omogeneo. A questo punto lasciare riposare il tutto per 20-25 minuti, a seconda di quando l’impasto risulterà adatto a essere steso. Ricordarsi di regolare l’altezza dei biscotti anche in funzione della taglia del proprio cane. Mai troppo sottili, ma in caso di piccola taglia evitare uno spessore eccessivo.

Siamo arrivati infine al momento dello stampo. Utilizzate le forme che preferite, dai classici ossetti a quelle di qualche simpatico animale. Fatto anche questo mettere in forno preriscaldato a 180 gradi e lasciare cuocere per circa 20 minuti.

Snack per cani: biscotti manzo e vitello

Veniamo ora alla seconda ricetta, che prevede una lista degli ingredienti ancora più corta ed essenziale. Qui gli unici ingredienti di questi snack per cani saranno i seguenti:

  • Fegato di vitello (700 grammi);
  • Farina di frumento integrale (mezza tazza o 1/2 “cup”, circa 60 grammi);
  • Uova (2).

Si inizia tagliando il fegato a pezzetti, da inserire poi nel frullatore. Tritarlo finemente e aggiungere successivamente la farina di frumento e le due uova. Non appena il composto risulterà omogeneo distribuirlo in una tortiera (procedendo al taglio dopo la cottura) oppure versarlo in degli appositi stampi.

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per almeno 15 minuti, anche di più se necessario (il composto dovrà risultare solido, anche se non duro). Una volta cotto rimuovere dalla tortiera o dagli stampi e lasciare raffreddare il tutto. La consistenza finale potrà risultare leggermente “spugnosa”, ma il sapore sarà di assoluto gradimento.

Nel caso in cui si sia scelta la preparazione in tortiera si procederà infine al taglio dei biscotti. La soluzione più comoda è quella di realizzare dei biscotti di forma quadrata, magari regolandone la grandezza in funzione della taglia del proprio cane.

Non ho testato personalmente queste ricette ma me le hanno suggerite come molto valide!

Ti potrebbe anche interessare

2 Comments

  • Reply
    Francesco
    21 Dicembre 2021 at 23:17

    Tessa, grazie per i tuoi consigli.
    Prova gli snack della Whimzees, sono vegetariani, grain free, gluten free, gmo free e contribuiscono alla salute di denti e gengive. Sono completamente naturali e le mie cagnoline li adorano.

    • Reply
      ecocentrica_masterkey
      8 Gennaio 2022 at 20:52

      grazie mille

    Leave a Reply

    Secured By miniOrange
    Secured By miniOrange