Tè verde, benefici per salute e le migliori marche | Ecocentrica
A tavola

Tè verde, la bevanda più amata dagli italiani

Tutte le proprietà e 8 prodotti biologici a confronto

Gli italiani amanti del caffè? Bisognerebbe rivedere questo luogo comune, perché oggi la bevanda più bevuta nel nostro Paese è il tè, con una netta preferenza per quello verde. In Cina e Giappone è una tradizione secolare, le cui origini si perdono nella leggenda, ma in tempi recenti è diventato popolare in tutto il mondo, complice anche il fatto che è la bevanda preferita dalle celebrities di Hollywood.

Non è una delle solite bufale, è davvero una bevanda ricca di proprietà benefiche per la salute, soprattutto per la presenza di catechine, dei potenti antiossidanti che proteggono dall’invecchiamento causato dagli antiossidanti e aiutano a prevenire alcune forme di tumore. Ma non solo: ha azione detox, aiuta a regolare il colesterolo nel sangue, migliora la circolazione, è un antibatterico naturale.

Ottimo sia caldo che freddo, è perfetto in qualunque stagione, anche in estate: ecco perché ho deciso di proporvi il mio test d’assaggio su alcuni tè verde in commercio. Ne potete trovare tantissimi, specie nella grande distribuzione, ma attenzione perché non sono tutti uguali; e non parlo solo del gusto, che può essere soggettivo. I prodotti da preferire sono quelli da agricoltura biologica o, meglio ancora, anche equosolidali: queste certificazioni sono le uniche in grado di garantire stipendi equi e rispetto dei diritti dei lavoratori, nessuno sfruttamento di donne (che solitamente svolgono i compiti più faticosi) e nessun impiego di bambini nelle piantagioni, norme restrittive su uso di pesticidi chimici, inquinamento ambientale e deforestazione. Inoltre, i prodotti bio sono anche più sicuri per la salute: non mancano le denunce per tè Made in China contenenti piombo o altri contaminanti. In Occidente arrivano le varietà di scarto!

Come per tutti i prodotti alimentari che provengono al di fuori dell’Europa, non bisogna rischiare: ecco perché in questa lista troverete solo tè verde biologici o bio ed equosolidali, che sono sempre i più controllati.
Iniziamo dai biologici.

ARCHE NATURKÜCHE – Tè verde giapponese Sencha-Matcha (€ 3,10 / 10 bustine)

Marchio tedesco specializzato in prodotti della cucina asiatica, che producono con coltivazioni bio e metodi artigianali come da tradizione. Propongono ben 7 varietà di tè verde giapponese, ma il mio preferito è questo, un mix di varietà Sencha e la più famosa Matcha: perfetto per chi come me è un cultore del tè verde. Il sapore è forte, amaro, quasi aspro. Lo definirei la “quintessenza del tè verde”!
Potete trovarlo nei negozi bio, compresi i supermercati Natura Sì.

 

AUCHAN BIO – Tè verde biologico (€ 1,83 / 25 bustine)

Da non trascurare le proposte delle linee bio della grande distribuzione: si possono trovare prodotti con un buon rapporto qualità-prezzo. Tra i tè che si trovano nei supermercati, questo è il mio preferito: è abbastanza saporito, non ovviamente come quelli più di nicchia ma non avete troppe esigenze è perfetto, perché è decisamente low cost e facilmente reperibile.

 

GIARDINO BOTANICO DEI BERICI – Infuso di tè verde bio (€ 3,45 / 20 bustine)

È interessante perché si tratta di un progetto tra un’erboristeria e una cooperativa sociale: il parco di spezie ed erbe per tisane, coltivate tramite agricoltura biodinamica, offre lavoro alle persone con disabilità.
Tra i moltissimi prodotti potete trovare anche l’infuso di tè verde, dal sapore leggero ma molto piacevole; inoltre ha un buon prezzo, al momento è anche in offerta nei supermercati Natura Sì a € 1,99!

 

LA FINESTRA SUL CIELO – Tè verde bio (€ 2,70 / 25 bustine)

Un altro marchio che potete trovare da Natura Sì. Questo è un tè verde cinese: preferisco il giapponese perché amo il suo sapore forte e deciso, ma per chi preferisce quelli più delicati questo può essere un buon compromesso. Nella gamma esistono anche molti tè giapponesi, e tutti delle qualità più pregiate perché realizzati con foglie coltivate ad alta quota; questo marchio è una garanzia.

 

VIROPA – Tè verde bio (€ 3,50 / 15 bustine)

Azienda dell’Alto Adige che, oltre a produrre, si occupa anche di importare tè ed infusi, sempre però di alta qualità e certificati bio.
Delle varietà sencha, anche in questo caso il sapore è delicato e quindi perfetto per chi non ama il gusto forte del tè verde. Buono ma con un prezzo un po’ più elevato rispetto ad altri prodotti.

 

Questi invece non sono solo biologici, ma anche equosolidali.

ALCE NERO – Tè verde biologico (€ 2,60 / 20 filtri)

Questo è uno dei miei marchi preferiti! Cioccolato, caffè e anche tè sono tutti certificati Fairtrade.
La varietà fa parte dei tè verdi più leggeri, aromatico ma non troppo forte; un plus sono le bustine, senza punti metallici e 100% compostabili.

 

ALTROMERCATO – Tè verde deteinato (€ 2,80 / 20 filtri)

Non sbagliate neanche se vi affidate a questo consorzio che raggruppa botteghe, artigiani e contadini quasi in tutto il mondo, e che garantisce una filiera trasparente.
Di tè verde ho provato la versione deteinata, ideale anche per il pomeriggio o la sera: tra i tè deteinati è il mio preferito, ha un aroma ben definito ed è molto profumato. Potete però trovarne per tutti i gusti, sfusi, in bustine, aromatizzata alla menta, limone e zenzero, gelsomino.

 

CLIPPER – Pure green tea (€ 2,99 / 26 filtri)

Un marchio meno conosciuto da noi, ma che trovate sempre da Natura Sì. Decisamente più famosi nel mercato inglese e sono stati tra i primi a promuovere le cooperative equosolidali (si sono affiliati a Fairtrade già nel 1994).
Oltre alla qualità, è particolare anche per la varietà dei gusti: il mio preferito è nella versione classica perché ha un sapore molto definito, quando ho voglia di cambiare passo al Decaf green tea (deteinato) o al Chai green tea, ma esiste anche la versione alla fragola!
Punti in più per i filtri in cotone, comodi e senza punti metallici, e per l’ottimo prezzo.

 

Questa lista dovrebbe bastarvi per un po’, ma se avete dubbi consultate la sezione “Tè e infusi” di Faitrade: troverete molti altri tè verde, biologici, equosolidali e presenti anche nei supermercati!

 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

 

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

Nessun commento

Scrivi un commento