Green lifestyle

The best: moda estate 2021

Finalmente ci siamo, siete pronti a infilarvi finalmente il tanto agognato bikini o costume intero? 

Per essere sempre al passo con i trend (come già vi suggerivo qui) e impeccabili anche in riva al mare o a bordo piscina, ecco i capi immancabili, rigorosamente ecocentrici da sfoggiare per prendere il sole, per quel giro in barca o per l’aperitivo con gli amici.

Per l’estate 2021 le tendenze in materia di costumi sono tutte da far innamorare anche i meno modaioli, le diverse scelte quest’anno – infatti – sposano i gusti di chiunque: dai palati che adorano lo stile ultra-sensuale fino a quelli che vanno pazzi per il design vintage, le tendenze dell’estate 2021 non lasciano nessuno scontento.

La tendenza moda mare 2021 ha una sola parola d’ordine: sostenibilità! I costumi da bagno più belli, bikini e interi, sono tutti ecologici e green. Il look da spiaggia è completato da accessori sempre green: occhiali da sole, orologi e sandali. 

Ho deciso di aiutarvi a scegliere il cosiddetto asso nella manica da sfoderare mentre vi spalmate la crema solare o passeggiate sulla battigia, selezionando i trend d’elezione in materia di beachwear ecologici. 

Costumi ecologici

Avete mai sentito parlare di ECONYL®? Si tratta di un materiale assolutamente green, ottenuto da fili di nylon recuperati da materiali di scarto come le reti da pesca, e rigenerati. Questo materiale ha un duplice vantaggio, oltre a ripulire gli oceani e i mari dai detriti del materiale di pesca, è anche molto resistente all’aggressività del cloro e delle creme solari, donando dunque ai capi estrema durevolezza. 

Ad essere promotore ed estimatore di questo materiale in particolare è il brand Oséree con la linea “Sustainable Eco”.

Modelli interi impreziositi da speciali oblò, due pezzi a vita alta e bassa, bikini a fascia o triangolo. Tante varianti anche nei colori: bianco, nero, verde e arancio.

Econyl made in Italy: produzioni a KM 0

Ed è proprio sulla produzione a Km zero e sulla trasparenza (a garanzia di una produzione non soltanto dal basso impatto ambientale ma anche etica) che si basano anche altri piccoli brand indipendenti come il veneziano Lido, 100% Made in Italy, la cui produzione avviene in fabbriche del nord Italia, nel rispetto dell’ambiente e utilizzando materiali di alta qualità e riciclati, tra cui il già citato Econyl. 

Anche il londinese Hunza G – i cui costumi d’ispirazione anni Novanta hanno taglia unica – con un approccio inclusivo reso possibile dal materiale che si adatta alle forme di ogni corpo – e vengono realizzati su ordinazione, riducendo così al minimo sprechi e avanzi di magazzino.

Ogyre: tra sostenibilità ed economia circolare

Alcune aziende di abbigliamento e design hanno introdotto nelle loro produzioni materiali ricavati dai rifiuti di plastica recuperati in abbondanza dal mare. È il caso di Ogyre, la startup italiana fondata da Antonio Augeri e Andrea Faldella che produce costumi da bagno realizzati con filati riciclati dalla plastica. 

Ogni costume può a sua volta essere riciclato a fine vita. L’azienda ha come modello il fishing for litter, attività che punta a ripulire i mari dalla plastica. Grazie all’aiuto dei pescatori remunerati per la loro collaborazione e con il contributo di alcune Ong viene recuperata la plastica dal mare per realizzare costumi da bagno. 

Un esempio virtuoso di economia circolare. In un mese sono stati raccolti 300 chili di rifiuta con l’aiuto di sette pescherecci ormeggiati nei porti di Cesenatico e Porto Garibaldi (Ferrara). 

Accessori segnatempo ecologici

Non solo costumi da bagno ecologici ma anche segnatempo. L’orologio “Nautica Loves the Ocean”, presentato in due varianti di colore, combina al cinturino intrecciato, derivato dalle bottiglie di plastica usate, la speciale confezione in carta riciclata. Tanti gli omaggi nel design all’universo marino: trame, colori e materiali sono ispirati ai porti e alle barche da pesca, le bandiere nautiche a indicare le ore.

E se ancora dovete dedicarvi allo shopping per le vacanze, puntate tutto su un costume ecosostenibile: fare del bene all’ambiente non è mai stato così di moda!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.

Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

1 Commento

  • Commenta
    Angelo
    12 Agosto 2021 at 11:06

    Buoni rimedi contro le punture di insetti e scottature da sole cocente

  • Scrivi un commento