Pumpkin spice latte, la ricetta per farlo a casa | Ecocentrica
Ricette e sana alimentazione Video

Cappuccino di zucca americano, la ricetta per farlo a casa

Come preparare una versione sana e leggera di questa bevanda speziata

In America lo chiamano pumpkin spice latte, ovvero latte speziato alla zucca:  è una bevanda molto famosa oltreoceano, proposta dalle caffetterie specialmente nel periodo autunnale perché il suo ingrediente chiave è la zucca, ortaggio tipico della stagione.

Purè di zucca, caffè, latte, spezie: un mix particolare ma da provare almeno una volta, anche perché a latte e caffè, ingredienti del “nostro” cappuccino, si aggiungono le proprietà della zucca, ricca di vitamina A, antiossidanti, sali minerali; si utilizza facilmente in molte ricette dolci e salate perché è leggera e ipocalorica.

A proposito di calorie: la versione preparata in casa permette non solo di scegliere ingredienti freschi (e di qualità migliore rispetto alle catene americane!), ma anche di sfruttare qualche accorgimento per ridurre le calorie. Ad esempio, io non ho utilizzato neanche un grammo di zucchero: ho preferito la stevia, un dolcificante di origine naturale con potere calorico pari a zero, ottimo anche nelle bevande perché altamente solubile e che, per via del suo gusto, si sposa molto bene proprio con il cappuccino, anche quelli preparati con bevande vegetali.

Se aggiungiamo poi spezie come cannella, zenzero e chiodi di garofano, il risultato è una bevanda profumata e avvolgente, perfetta per riscaldare le giornate autunnali.

Ecco la ricetta per preparare a casa il “pumpkin spice latte” in versione light, ma ugualmente buonissimo.

Ingredienti:

  • 200 g di purea di zucca
  • 150 ml di latte
  • 100 g di panna
  • 20 g di MyDietor Cuor di Stevia
  • Un pizzico di cannella
  • Un pizzico di zenzero in polvere
  • 1 chiodo di garofano
  • Scorza di un’arancia
  • 80 g di caffè

 

Procedimento:

In una casseruola, versate la zucca, la stevia, le spezie (cannella, zenzero e chiodi di garofano) e il latte, portate il tutto ad ebollizione.
Una volta fatto intiepidire, aggiungete il caffè e la scorza d’arancia.
Montate la panna.
Confezionate il cappuccino: in una tazzina di vetro  versate la zucca con latte e caffè, ricoprite con la panna e terminate con una spolverata di cannella.

SCARICA LA RICETTA

 

Una raccomandazione: il cappuccino di zucca va servito bollente!

 

Avviso di trasparenza: i contenuti di questo post sono legati a collaborazione commerciale.
Le aziende e i prodotti con cui è stato realizzato, sono selezionati in coerenza con i miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

 

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

Nessun commento

Scrivi un commento