Green lifestyle

5 vantaggi dell’uso della coppetta mestruale

Immagine che contiene esterni, acqua, persona

Descrizione generata automaticamente

La coppetta mestruale o semplicemente coppetta è un’alternativa alla protezione del ciclo convenzionale, ovvero tamponi monouso e assorbenti igienici. Riutilizzabile, questa coppetta viene posizionata all’interno della vagina per raccogliere il flusso mestruale ed è l’alternativa più ecologica attualmente in commercio.

Il principio della coppetta mestruale sta attirando sempre più donne che decidono di optare per il suo utilizzo durante il ciclo piuttosto che ricorrere all’acquisto di tamponi e assorbenti monouso e inquinanti e costosi. 

Eppure, non è una novità, la sua origine è infatti degli anni ’30, ma solo in questi anni sta riscuotendo un successo crescente.

Quali sono i 5 principali vantaggi nell’uso della coppetta mestruale?

coppetta mestruale

1. La coppetta ha il vantaggio di rispettare la flora vaginale

La coppa è generalmente realizzata in silicone medico ipoallergenico, un materiale flessibile e impermeabile il quale risulta sicuro per le mucose che rivestono l’interno della vagina. La coppetta mestruale non assorbe il flusso mestruale, lo trattiene semplicemente per evitare che fuoriesca.

I tamponi assorbono il sangue, ma con esso assorbono anche la flora vaginale, ovvero il 35% dell’idratazione intima. Questo può causare secchezza, sbilanciando la flora e quindi provocando irritazioni o addirittura infezioni fungine.

A differenza dei tamponi, la coppetta mestruale rispetta l’equilibrio della flora vaginale e non assorbe le secrezioni. Con un’adeguata igiene si riduce quindi il rischio di infezioni, infezioni fungine e sensazioni di bruciore.

2. Migliore igiene durante le mestruazioni grazie alla coppetta mestruale

coppetta mestruale

Al di là di una composizione sana e priva di rischi, la coppetta è più igienica dei tamponi monouso e degli assorbenti igienici.

Uno dei vantaggi è che essa non causa i cattivi odori che spesso si trovano con gli assorbenti. 

Perché questa differenza? In un assorbente i batteri entrano in contatto con l’aria e incontrano un ambiente caldo e umido, favorevole alla loro proliferazione. Il flusso mestruale e la sudorazione tendono poi a “macerare”, creando questi cattivi odori.

A differenza del tampone, la coppetta mestruale non provoca cattivi odori per un semplice motivo: il flusso mestruale non viene a contatto con l’aria esterna. Un notevole vantaggio per l’igiene durante le mestruazioni!

Il consiglio è di svuotare e risciacquare la coppetta massimo ogni 8 ore massimo durante le mestruazioni, anche se il suo uso è omologato per 12 ore, e sterilizzarla tra due cicli.

coppetta mestruale

3. Il notevole vantaggio economico della coppetta

Una donna spende più di 23.500 euro nella sua vita per acquistare gli 11.000 assorbenti usa e getta (assorbenti o tamponi) di cui ha bisogno. La coppetta è un’alternativa particolarmente vantaggiosa che consente di ottenere notevoli risparmi nel lungo periodo.

Poiché è riutilizzabile per diversi anni, essa ha un costo una tantum di circa venti o anche dieci euro per i modelli più economici. La stessa coppetta può essere utilizzata ogni mese da 5 a 10 anni. Ciò significa che nella vita una donna dovrà acquistare solo 5 coppette mestruali… una quantità ben lontana dagli 11.000 assorbenti monouso.

4. La coppetta è più pratica e discreta

Durante le mestruazioni, l’uso della protezione monouso implica che devi portare con te, nella borsa o nel bagaglio, una scorta di protezione di riserva. Questo è, ammettiamolo, molto poco pratico a scuola, al lavoro o in viaggio.

Poiché una singola coppetta mestruale è sufficiente, le sue dimensioni salvaspazio la rendono facile da infilare nei tuoi effetti personali. Occupa molto meno spazio rispetto ai pacchetti di assorbenti e tamponi monouso nella loro confezione. 

Ma il vero vantaggio è un altro: l’essere invisibile una volta inserita. È la protezione igienica più sicura per i bagni in piscina o in mare, senza fili che sporgono dal costume e non assorbono prodotti indesiderati come il cloro contenuto nell’acqua della piscina. La coppetta mestruale sa essere discreta anche nei momenti intimi.

coppetta mestruale

5. La coppetta mestruale, questo vantaggio ecologico per il pianeta

Ma veniamo al punto che ho più a cuore, come sapete! 

Ogni anno nel mondo vengono gettati 45 miliardi di assorbenti igienici

Questa grande quantità di rifiuti e il relativo imballaggio sono costosi da trattare e inquinano. Poiché non sono riciclabili ( in realtà si ma c’è solo un impianto in Italia e nato da poco), devono essere inceneriti o interrati in discariche.

Spesso però finiscono anche dispersi nell’ambiente, vi è mai capitato di trovarne in spiaggia? A me purtroppo spesso…. E in natura, un assorbente impiega 500 anni per degradarsi completamente, che è un periodo lungo tanto quanto la degradazione di una bottiglia di plastica.

La coppetta mestruale è più ecologica poiché è riutilizzabile, non produce nuovi rifiuti ogni mese. 

Un vero gesto eco-responsabile per il pianeta!

Ti potrebbe anche interessare

No Comments

Leave a Reply

Secured By miniOrange
Secured By miniOrange