Occhio al benessere

Frittura salutare con la friggitrice ad aria

Negli ultimi tempi siamo sempre più alla ricerca di metodi che ci permettano di mangiare cibi più salutari e in modo più rapido, soprattutto considerando il fatto che abbiamo sempre meno tempo a causa degli impegni quotidiani. Se state cercando anche voi uno strumento che possa aiutarvi a cambiare ritmo e che vi permetta di non rinunciare a nulla nella vostra dieta, le friggitrici ad aria sono gli alleati che stavate cercando. 

Questo tipo di elettrodomestico è molto gettonato al giorno d’oggi, in quanto permette di cucinare alimenti in modo sano, veloce e con tempi più brevi. Il suo utilizzo è molto intuitivo, perciò è alla portata di tutti. Ma come funziona? Continuate a leggere per capire la base del funzionamento di una friggitrice ad aria e quali sono i vantaggi che porta nella nostra dieta di tutti i giorni.

Come funziona la friggitrice ad aria

Quando friggiamo un alimento, non è tanto l’olio a fare la differenza nella cottura quanto la sua temperatura. L’olio si trasforma in un vettore di calore che, tramite l’elevata temperatura, cuoce l’alimento.

Una friggitrice ad aria funziona esattamente allo stesso modo, ma cambiando il tipo di vettore. La camera di cottura di cui è fornita rilascia alte temperature per cuocere i cibi, senza l’utilizzo dell’olio o almeno solo in piccola parte. Il vettore del calore diventa l’aria, che può raggiungere temperature fino a 200°C e oltre e che viene fatta circolare a una velocità elevata tramite una ventola. Questo permette di avere una cottura uniforme all’interno della friggitrice, come anche di ottenere cibi morbidi all’interno e ben croccanti all’esterno.

Vantaggi nel cucinare con friggitrice ad aria 

Che mangiare fritture preparate con olio non è il massimo per la salute ormai lo sappiamo tutti. I cibi fritti sono sicuramente molto buoni e sfiziosi, ma bisognerebbe limitarne il consumo a una tantum, oppure cominciare a friggere senza l’uso dell’olio da frittura. Il beneficio più importante nell’utilizzo della friggitrice ad aria sta proprio nell’eliminazione dell’olio, ottenendo cibi cotti con una quantità di grasso notevolmente minore. 

Andiamo a vedere nel dettaglio come questo aiuta la nostra dieta e favorisce la nostra salute:

  • Minore quantità di grassi nei cibi cotti. Sappiamo che gli alimenti fritti sono ricchi di grassi, ma è stato dimostrato che quelli preparati con una friggitrice ad aria ne presentano fino al 75% in meno. Ricordiamoci inoltre che i grassi e gli oli assorbiti dagli alimenti nella fase della frittura tradizionale sono dannosi per il nostro organismo.
  • Aiuta a rimettersi in forma. È comprensibile come i cibi fritti tradizionalmente siano responsabili dell’aumento del peso di una persona che ne assume in quantità eccesive. Contengono una grande quantità di grassi, che potrebbero portare anche a danni per la nostra salute. La frittura è la prima cosa da togliere per chi vuole rimettersi in forma, perciò la frittura ad aria è un valido alleato per chi ogni tanto vuole togliersi uno sfizio salutare.
  • Evita la formazione di sostanze dannose nella cottura. Quando l’olio frigge ad alte temperature i nostri cibi, diventa un catalizzatore di sostanze dannose per il nostro organismo. Una delle più pericolose è l’acrilamide, ad oggi collegata alla formazione dei tumori. Questo è un buon motivo per cominciare a friggere senza l’uso dell’olio!

Questo articolo è stato creato con la partecipazione di Moulinex

Ti potrebbe anche interessare

1 Comment

  • Reply
    GIULIA
    28 Novembre 2022 at 12:19

    Non amando particolarmente la frittura, diciamo che la friggitrice ad aria può essere il buon compromesso tra gusto e salute!!!

  • Leave a Reply

    Secured By miniOrange
    Secured By miniOrange