A tavola

Strudel in versione autunnale (e leggera)

La ricetta per un impasto leggero e un ripieno dolcissimo

3.stevia strudel di zucca e amaretti - FullSizeRender

Conoscete tutti lo strudel, il famoso dolce del Trentino Alto Adige: un rotolo ripieno di mele, uvetta e pinoli. Buonissimo e profumato, è però parecchio calorico, per via della frutta secca e ancora di più per la pasta sfoglia!

Per non rinunciare a un buon dolce, che si mangia sempre volentieri in questa stagione, vi propongo la mia versione light, con impasto e ripieno più leggeri: un solo uovo, niente burro, farcitura a base di zucca, ortaggio tipico autunnale, con pochi grassi e poche calorie.

Non userò nemmeno un po’ di zucchero, ma vi assicuro che sarà comunque dolcissimo: basta infatti sostituirlo con la stevia, un dolcificante di origine naturale che di calorie ne ha… zero! Ed è perfetta anche per le cotture, perché mantiene inalterate le sue proprietà ad alte temperature.

Ecco quindi la mia ricetta per uno strudel d’autunno poco calorico e molto goloso.

Ingredienti:

stevia strudel 1

Per la pasta

  • 200 g di farina integrale
  • 100 g di farina 0
  • 150 g di acqua tiepida
  • 1 uovo
  • 40 g di olio di mais

Per il ripieno

  • 500 g di zucca mantovana cotta al forno
  • 60 g di Dietor Cuor di Stevia
  • 50 g di amaretti
  • 100 g di pane grattugiato
  • 50 g di uvetta
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 3 cucchiai di rum
  • 3 cucchiai di latte per spennellare

 

Procedimento:

Iniziamo dalla pasta. Disponete a fontana le due farine (integrale e di tipo 0), poi versate l’acqua e l’olio di mais, aggiungete l’uovo impastare energicamente fino ad ottenere un impasto elastico e consistente.

stevia strudel 2

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola o in un canovaccio e lasciate riposare per circa un’ora a temperatura ambiente.

stevia strudel 3

Per il ripieno, schiacciate grossolanamente la polpa della zucca; in una ciotola, unite gli amaretti sbriciolati, l’uvetta ammollata e strizzata, la stevia, la cannella ed il rum.

stevia strudel 4

Riprendete la pasta e tiratela sottile, dando una forma rettangolare, spolverate con il pane grattugiato e adagiare al centro il ripieno, lasciando liberi i bordi; arrotolate la sfoglia e sigillate bene i lati, poi praticate dei tagli sulla superfice in modo che fuoriesca il vapore durante la cottura.

stevia strudel 5

Spennellate tutta la superficie dello strudel con il latte e infornate a 180°C per 40 min.

stevia strudel 6

 

Provatelo: non ha nulla da invidiare a quello tradizionale… ma è molto più leggero!

SCARICA LA RICETTA

 

Avviso di trasparenza: i contenuti di questo post sono legati a collaborazione commerciale.
Le aziende e i prodotti con cui è stato realizzato, sono selezionati in coerenza con i miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Nessun commento

Scrivi un commento